Lombalgia e fattori psicosociali

Le linee guida sul trattamento della lombalgia cronica raccomandano di prendere in considerazione gli aspetti psicosociali oltre a quelli strettamente biomedici. Nonostante ciò questi aspetti vengono raramente considerati dalle figure professionali che si occupano di dolore. Questo vuol dire che non vengono incluse nelle fasi assessment domande mirate a identificare le variabili psicosociali che, di conseguenza,  vengono tagliate completamente fuori dalle fasi del trattamento.  Alcuni aspetti psicologici da tenere in considerazione riguardano: Le credenze del paziente sul dolore e sul movimento livelli elevati di ansia associati ai movimenti evitamento del movimento Assenza di supporto… Continua a leggere